Verbo come elemento della frase in friulano ed in frances

Authors

  • David Bizjak Ginnasio Antonio Serna Pirano, Portorose

DOI:

https://doi.org/10.4312/linguistica.43.1.29-64

Keywords:

Verbo come elemento della frase in friulano ed in frances

Abstract

Il presente lavoro e dedicato a una parte della sfera del verbo nel friulano  lettera­ rio della seconda meta del ventesimo secolo, alla perifrasi verbale e alla locuzione verbale. Nella definizione della perifrasi verbale (PV) ho seguito il modello dei lin­ guisti spagnoli Javier Garcia Gonzales, Fernandez de Castro e Leonard Gomez Torrego, essendo ilpunto di partenza ilmio postulato che la PV rappresenti in friu­ lano una categoria grammaticale a parte o, almeno, una categoria in via di gramma­ ticalizzazione. Parallelamente alla situazione in friulano osservo quella nel francese scritto contemporaneo, con lo scopo di constatare delle eventuali somiglianze e diffe­ renze. Tenendo in considerazione la realta linguistica nella regione Friuli-Venezia Giulia, dove le interferenze fra l'italiano, il friulano ed il veneto sono tali che un non-friulanofono non riesce facilmente a distinguere quando si tratta di un sintag­ ma di origine friulana e quando di un calco sintattico sull'italiano, sembra oppor­ tuno, in numerosi casi, confrontare ilsintagma friulano e quello francese anche con la variante corrispondente in italiano letterario moderno; inoltre, nel capitolo in cui sono trattati i cosiddetti tempi bicomposti, vengono citati alcuni esempi nelle diver­ se varieta venete.

Downloads

Download data is not yet available.

Published

01.12.2003

How to Cite

Bizjak, D. (2003). Verbo come elemento della frase in friulano ed in frances. Linguistica, 43(1), 29–64. https://doi.org/10.4312/linguistica.43.1.29-64

Issue

Section

Articles