Il discorso indiretto libero nel romanzo di Giorgio Bassani Il Giardino dei Finzi-Contini: funzioni testuali e caratteristiche linguistiche

Authors

  • Tjaša Miklič Universita di Ljubljana

DOI:

https://doi.org/10.4312/linguistica.43.1.93-108

Keywords:

Il discorso indiretto libero nel romanzo di Giorgio Bassani Il Giardino dei Finzi-Contini, funzioni testuali e caratteristiche linguistiche

Abstract

Quando la sezione letteraria della commissione  statale per l'italiano  aveva  scelto il romanzo II giardino dei Finzi Contini (GFC) come testo su cui preparare le cono­ scenze letterarie per l'esame  di maturita  in italiano lingua  straniera nei licei    sloveni non si aspettava particolari difficolta di comprensione da parte degli studenti. La fruizione  pero  si  e rivelata  meno  soddisfacente  del  previsto.  L'attenta  analisi lin­guistica delle sue caratteristiche strutturali svolta in seguito allo scopo di offrire poi agli insegnanti suggerimenti concreti per la presentazione dei punti problematici in classe ha portato alla scoperta di una insospettata complessita, soprattutto di natu­ ra narrativa e sintattica. Questo compito apparentemente pratico ha spronato una ricerca di respiro piu ampio, che ha implicato analisi sistematiche della prima e del­ l'ultima versione del romanzo, 1 nonche di una serie di traduzioni in varie lingue.2

Downloads

Download data is not yet available.

Published

01.12.2003

How to Cite

Miklič, T. (2003). Il discorso indiretto libero nel romanzo di Giorgio Bassani Il Giardino dei Finzi-Contini: funzioni testuali e caratteristiche linguistiche. Linguistica, 43(1), 93–108. https://doi.org/10.4312/linguistica.43.1.93-108

Issue

Section

Articles