Contributo allo studio della suffissazione verbale nell'italiano contemporaneo: raffronto contrastivo

Authors

  • Zorica Vučetić

DOI:

https://doi.org/10.4312/linguistica.36.1.83-96

Keywords:

Contributo allo studio della suffissazione verbale nell'italiano contemporaneo, raffronto contrastivo

Abstract

La formazione delle parole comprende tre parti fondamentali: la formazione delle parole mediante suffissi (la suffissazione), la composizione delle parole nonché la for­ mazione delle parole mediante prefissi (la prefissazione). I risultati di questi tre pro­ cedimenti formativi sono rispettivamente il derivato o il suffissato, il composto o la pa­ rola composta e il prefissato (che può essere derivato o composto). La suffissazione comprende le formazioni tratte dalle diverse basi (nominali, aggettivali e verbali); la tri­ partizione è fatta prendendo in considerazione il punto di partenza del procedimento di formazione della parola, vuol dire considerando la base della nuova formazione: si hanno i suffissati denominali, deaggettivali e deverbali. Se si prende in considerazione il punto di arrivo del procedimento formativo si hanno ancora tre tipi di nuove forma­ zioni; per quanto riguarda la categoria di arrivo si hanno i suffissati nominali, aggettivali e verbali.

Downloads

Download data is not yet available.

Downloads

Published

1. 12. 1996

Issue

Section

Articles

How to Cite

Contributo allo studio della suffissazione verbale nell’italiano contemporaneo: raffronto contrastivo. (1996). Linguistica, 36(1), 83-96. https://doi.org/10.4312/linguistica.36.1.83-96