Sull’alternanza morgematica nel verbo Italiano

Authors

  • Tekavčić Tekavčić

DOI:

https://doi.org/10.4312/linguistica.12.1.269-300

Keywords:

Sull’alternanza morgematica nel verbo Italiano

Abstract

Essendo il verbo la solacategoria morfosintattica diparole che nell'italiano - comenelrestodelmondoneolatino - abbia conservato, talvolta persino arricchito, la sua flessione, è naturale chei vari processi di modificazione, dovuti alla simmetria ed alla prevedibilità delle forme (ciò che tradizionalmente si chiama analogia), si siano verificati soprattutto nel dominio del verbo. Il problema è assai vasto e merita approfonditi studi sia sincronici (per lesingole tappedella lingua antica, o per la lingua odierna) che diacronici (genesi ed evoluzione delle singoleforme, provenienza e causa degli influssi analogici ecc.).

Downloads

Download data is not yet available.

Downloads

Published

1. 12. 1972

Issue

Section

Articles

How to Cite

Tekavčić, T. (1972). Sull’alternanza morgematica nel verbo Italiano. Linguistica, 12(1), 269-300. https://doi.org/10.4312/linguistica.12.1.269-300